Esplorando Percorsi Pedonali a Tenerife: Una Guida Escursionistica Completa

Percorsi a piedi a Tenerife

Tenerife è un paradiso per gli escursionisti. L'isola offre i più bei percorsi di trekking che si possano immaginare. Fare trekking su un vulcano, scoprire gli incredibili sentieri di montagna degli ex abitanti di Tenerife, fare belle passeggiate lungo la costa passando per le splendide piscine naturali o percorrere i sentieri della foresta sono solo alcuni esempi! Qui sotto troverete i percorsi a piedi più popolari di Tenerife. Molti di essi possono essere fatti con una guida.

Roy Schijvens a piedi vicino a Masca

Escursione al Barranco del Infierno

Questo è un percorso a piedi molto bello nel sud di Tenerife che parte dalla città di Adeje. Questo percorso a piedi è ben mantenuto su base giornaliera ed è facilmente accessibile da bus, taxi o auto. Il percorso completo a piedi è di circa 6,5 chilometri e non è molto difficile. Il sentiero Barranco del Infierno permette solo 300 persone ogni giorno, quindi è necessario prenotare un biglietto in anticipo. Maggiori informazioni sul Barranco del Infierno e la prenotazione si possono trovare qui. Si consiglia inoltre di visitare il ristorante Otelo che è noto per il suo pollo piccante e patate canarie con salsa Mojo che si trova accanto all'ingresso del Barranco del Infierno.

Roy Schijvens in escursione a Tenerife

Camminare nel nord di Tenerife

Il nord di Tenerife è noto per le sue bellissime spiagge e una meravigliosa natura verde dove un escursionista non potrebbe mai annoiarsi. Gli abitanti del luogo si trovano spesso all'aria aperta in villages come Los Silos e Bajamar dove si possono trovare bellissimi percorsi a piedi. La zona più popolare per le passeggiate nel nord-est di Tenerife è Anaga, dove si trova la foresta di Mercedes, che offre diversi sentieri ben segnalati. 

El Teide percorsi a piedi

Il vulcano El Teide, gioiello della corona di Tenerife, affascina i visitatori con il suo paesaggio ineguagliabile. Con i suoi 3.718 metri, non è solo la vetta più alta della Spagna, ma anche una porta d'accesso per esplorare le meraviglie della natura. Molti visitatori scelgono di scoprire l'El Teide in auto o di partecipare a un'escursione a piedi. Tour al Teidein cui una guida professionista condivide intuizioni intriganti. Queste escursioni spesso includono il tempo per una piacevole passeggiata nel parco nazionale El Teide, consentendovi di immergervi nella sua bellezza al vostro ritmo. Il parco offre numerosi sentieri che consentono di sperimentare la sua maestosità senza dover scalare la vetta. Tuttavia, per chi è in cerca di avventura, il trekking può portare a incontri inaspettati con animali che vivono nei vulcaniaggiungendo un elemento emozionante alla vostra esplorazione. Se l'idea di raggiungere l'apice dell'El Teide vi alletta, sappiate che in genere è necessario un permesso. Approfondite le specifiche di questa salita consultando la guida dettagliata fornita di seguito.

persone che camminano sulle rocce

Passeggiata del Teide con permesso

Ci sono 2 diversi percorsi a piedi per raggiungere la cima del El Teide e i tour si svolgono ogni settimana e puoi prenotare i biglietti attraverso il Club Canary. Dovresti calcolare da mezza giornata a una giornata intera per questi percorsi a piedi e puoi scegliere tra un'escursione facile usando la funivia o un'escursione guidata più difficile dove non userai la funivia durante il percorso. Questa escursione guidata Teide include i permessi, il servizio di prelievo, la guida alpina, la funivia e la possibilità di prendere in prestito l'attrezzatura se necessario. Tuttavia, si prega di notare che il escursione alla cima del El Teide devono essere prenotati con almeno 1 settimana di anticipo perché abbiamo bisogno di mettere il permesso a vostro nome. 

Uomo in posa nel parco nazionale di El Teide

Passeggiata sul Teide senza permesso

Se volete salire la cima del El Teide durante il giorno, avrete bisogno di un permesso che potete richiedere qui. Questi sono spesso completamente prenotati con molti mesi di anticipo e quindi molte persone scelgono l'organizzazione escursione alla cima del Teide perché la guida alpina ha già riservato un certo numero di permessi in anticipo per i turisti. Se vuoi vedere l'alba dal El Teide prima ancora che la funivia entri in funzione, puoi farlo senza un permesso. Puoi trovare due diverse opzioni qui sotto.

Scalata del Teide con pernottamento

Vicino alla cima del El Teide a 3260 metri di altezza si trova un alloggio chiamato Rifugio a cui si può accedere in funivia o a piedi. Devi fare il check-in tra le 17:00 e le 22:00. Questo piccolo hotel sul El Teide è il posto migliore in Tenerife per osservare le stelle e offre letti a castello, cucina e servizi igienici. Il rifugio ha la capacità di 54 persone, quindi assicurati di prenotare il tuo pernottamento in anticipo. Puoi partire per l'ultima parte della camminata verso la cima del Teide la mattina. Questa è una delle parti più difficili della camminata verso la cima, quindi partite presto. Fate attenzione che dovete lasciare la zona sopra la funivia dopo le 9:00 del mattino se non avete un permesso! Per il ritorno si può scegliere se si vuole camminare fino in fondo (pesante) o prendere la funivia.

Belle stelle e colori nel cielo

Alba del Teide senza alloggio

Questo è un percorso impegnativo perché la temperatura al Teide può essere molto fredda la sera e si cammina in piena notte. È possibile parcheggiare a Centro visitatori di El Portilo e seguire il percorso fino alla cima del El Teide da lì. Dovresti calcolare circa 6 ore per la camminata quindi cerca di partire 6 ore prima alba. Assicuratevi di portare vestiti caldi e abbastanza luce.

Tramonto dal vulcano El Teide